addio

 

 

Alle bambine

che scompaiono

ancor prima di vedere la luce

o  appena illumina

i loro occhi;

a quelle che spariscono,

vittime

di non si sa quale mano

o progetto o pensiero

se tali possono definirsi;

alle ragazze

che non vedranno fiorire

la loro vita

estirpata al primo sbocciare;

alle donne

che continuano a generare

amore e figli

e muoiono

perchè femmine.

 

A tutte

va il mio canto

muto di rabbia

tragico di tenerezza

doloroso di solitudine.

 

A noi femmine

che ancora siamo,

persone,

un pensiero colmo di ringraziamento

per la nostra forza e vita;

un pensiero colmo di tristezza

per chi non è più

per mano violenta.

 

Annunci