Il blog di Luciana Coén

Archivi del mese: agosto 2017

Ci sono filamenti di tempo

-onde che tornano

talvolta sommergono

impigliati in alghe

profonde limacciose-

in cui la tua assenza

si palesa a me

con una richiesta

che preme dalle viscere

sale agli occhi

annebbia la vista

oscura la voce.

 

Il tuo perdono

-che si rinnovi,

il tuo perdono-

ancora

e ancora

e ancora

infinitamente ancora.

 

Per  averti

appena sfiorata

-lieve calda carezza-

com- presa

accolta.

 

Per il perderci

nei rumori quotidiani

annientando

il soffermarmi

ad ascoltare

il soffio del tuo cuore

sanguinante

l’alito della tua anima

dolente.

 

Ancora oggi

perdono

con tutta

l’amorevole rabbia

vivente.

 

 

 

Annunci

18agosto2017 079

Tace il silenzio dentro

tace l’urlo fuori

calma piatta l’acqua

onde del vento l’anima

fruscìo di foglie il cammino


18agosto2017 106

mini assaggio di via Francigena o Romea…

18agosto2017 104

dove immersa nella natura, tra odori colori e silenzio, puoi assaporare e godere

 

quello che viene offerto…

e  se esci appena un po’ dalla via

 

 

insediamenti umani antichi vengono incontro

18agosto2017 089

e stupisci a vedere sulle antiche pietre il gioco della campana, di infantile memoria, quando si giocava per strada e sui marciapiedi…

 

e a sera, con i piedi e le gambe provate, ma con l’anima colma di bellezza, il sole al tramonto illumina il giorno che finisce e, nel cuore, già quello che avanza.

Riscoperta di sè, nel silenzio della via, dove pochi pellegrini si incrociano o anche nessuno e solo la natura accompagna i passi.

Alla prossima più lunga via!

 

Un grazie dall’anima e dal cuore a Elvira e Roberto per l’accoglienza nelle loro stanze, dell’anima e della casa!

A presto rincontrarci!


Le tue mura

mi accolgono

-un soffice dolce abbraccio.

Appena palpabile

la tua odorosa

presenza.