Il blog di Luciana Coén

Archivi categoria: creatività

La settimana intensa di incontri e presentazione libri si è conclusa, nonostante il tentativo di censura. Ogni presentazione ha portato nuove e interessanti riflessioni sui miei scritti, proposto sguardi diversi. Adesso per me il riposo dopo tutte le forti e coinvolgenti emozioni, ma non prima di aver ringraziato per la stima e il sostegno; per aver creduto (e credere) in me e nella mia scrittura:

Hanz Gutierrez, Centro culturale di scienze umane e religiose (CECSUR), Istituto avventista di cultura biblica, Firenze;

Maria Rosa Zigliani, Grazia Chiarini e Leonardo Fei, Società Italiana Medicina Psicosomatica (SIMP) Sezione Toscana;

Chiara Molducci, assessore Pubblica Istruzione comune San Casciano V. Pesa;

Marco Rossetti, Biblioteca comunale S. Casciano V. Pesa;

Eugenia Liaci, pittrice, Atelier Stella Sambuca V. Pesa;

Nadia Bassanese, psicoterapeuta, associazione La Finestra Firenze;

Rosella Borghi, per la sua presenza, vicinanza, amicizia e per i suoi preziosissimi e apprezzatissimi acquerelli;

e tutti i partecipanti che con le loro  emozioni,  attenzione, coinvolgimento e contributo hanno reso gli incontri densi di significato.

Grazie dall’anima

acquerelli di Rosella Borghi proprietà riservata

Annunci

mercoledì 21 marzo ore 11.00 presso Facoltà Avventista di Teologia – Firenze

Luciana_Coèn-web

 

si prosegue il 24 marzo ore 10.00 alla Biblioteca Oblate a Firenze

locandina oblate

 

e si finisce il 27 marzo ore 21.00 presso la Biblioteca Comunale San Casciano V. Pesa

con gli acquerelli di Rosella Borghi

 

locandina

 

grazie!


Apri locandina:

locandina oblate

 

Il corpo femminile, arte malattia e benessere alla Biblioteca delle Oblate a Firenze a iniziare da sabato 24 marzo, a cura della SIMP Toscana


marzo donne san casciano

27 marzo ore 21

presentazione dell’ultimo mio libro

Torno per un giorno

con gli acquerelli splendenti di Rosella Borghi


Invito

 

Interessante e emozionante cerimonia presso il Museo Navale de La Spezia e la visita guidata alla Sala delle Polene. Importante l’intervento del Capitano Giampaolo Trucco, responsabile del nucleo palombari dedicati al salvataggio e recupero dei naufraghi nel Mediterraneo.

Grazie alla Presidente e collaboratori del premio Montale e Associazione Percorsi.