Il blog di Luciana Coén

Archivi tag: natura

Sia pace

nel tuo letto di rose

senza più spine

erose

dalle tribolazioni

della vita trascorsa.

 

Petali lievi come velluto

carezzino il tuo corpo,

profumino la tua anima;

acqua di rose

sgorghi dai tuoi occhi

-non più acqua salata

di lacrime.

 

Dal bianco ai colori tenui

fino al rosso vermiglio

e agli innaturali blu e nero

di tutti i colori

le rose

tinteggino il tuo orizzonte

come arcobaleno

soffuso nei giorni.

 

Annunci

gita fuori porta….

suggestioni da una splendida città, Ferrara

interessantissima mostra e emozionante camminare in nuovi scorci

e trovare altre parole e tanto verde


Too-Much-Night-Again-installation-South-London-Gallery-Pae-White

Dipana l’amore

fili aggrovigliati

in un ricamo cesellato

morbido al tatto

ma indossabile.

 

Riavvolge nel fuso

la materia

assapora l’odore

del baco da seta

del manto di pecora

della canapa grezza.

 

Libera il dolore

frantumato

nell’infinita natura.


Per te, stasera

ho imbrigliato

un etereo arcobaleno

28dicembre2017 009

– timido

si mostrava

in tutti i suoi intensi colori;

un sole

– arrossava le nuvole rimaste grigie

e gravide di pioggia

tutto il giorno

28dicembre2017 007

Mentre la luce scemava

le gocce riprendevano

a intingersi nelle chiome

e le campane

radunavano per il vespro serale.

28dicembre2017 016

Il sole infine

nell’ultimo suo luccichio

calava all’orizzonte.

28dicembre2017 013