Il blog di Luciana Coén

Archivi tag: perdono

Ci sono filamenti di tempo

-onde che tornano

talvolta sommergono

impigliati in alghe

profonde limacciose-

in cui la tua assenza

si palesa a me

con una richiesta

che preme dalle viscere

sale agli occhi

annebbia la vista

oscura la voce.

 

Il tuo perdono

-che si rinnovi,

il tuo perdono-

ancora

e ancora

e ancora

infinitamente ancora.

 

Per  averti

appena sfiorata

-lieve calda carezza-

com- presa

accolta.

 

Per il perderci

nei rumori quotidiani

annientando

il soffermarmi

ad ascoltare

il soffio del tuo cuore

sanguinante

l’alito della tua anima

dolente.

 

Ancora oggi

perdono

con tutta

l’amorevole rabbia

vivente.

 

 

 

Annunci

A te continuo a chiedere perdono

per quel che non ho saputo fare

per il coraggio mancato

nell’oppormi a te

al tuo desiderio di andartene.

Cosa è giusto?

Cosa sarà stato giusto?

L’assillo ossessivo

di non aver fatto tutto ciò che potevo

continua

quasi un amore mancato

sminuito

immerso in un turbinio di fatti

in cui è stato trascinato

triturato.

Perdonami

ancora, oggi, sempre

perdonami.

Se mai il dolore cesserà.

 

12febbraio2017-060